I ruoli dei Partners

Olioro

Tracciabilità, Qualità,
Monocultivar


Ideatore dei Progetti Olio Monocultivar, Olio Secondo Veronelli e L’Olio come il Vino, cura la gestione dei siti internet www.olioro.com, www.oliosecondoveronelli.it e www.loliocomeilvino.it dove il visitatore può verificare la tracciabilità di ogni singola produzione, conoscerne le peculiarità e eventualmente acquistarla nell'Oleoteca di Olioro.
Organizza manifestazioni con la partecipazione a fiere e convegni in cui vengono presentati i progetti ed i prodotti Olioro.

Coordina anche la parte documentale dell’intera filiera costituita da:
Carta d’identità, che verrà pubblicata sul sito internet, Manuale Q&T (Qualità e Tracciabilità),
Disciplinare di Produzione, Quaderni di campagna e di frantoio, Procedure tecniche,
Verbali di visite in azienda, Emissione di fascette con il marchio “Olioro-Olio Monocultivar” e “Olioro-Veronelli-Agrobios”,
Numero dei litri prodotti nell’annata.
Verifica inoltre la completa applicazione del disciplinare di produzione (campagna-frantoio).
Infine, farà un’ulteriore verifica sulla veridicità dei prodotti prima della commercializzazione, avvalendosi della possibilità di prelievi casuali presso le Aziende Produttrici.

Luigi Veronelli

Veronelli Editore


Scrittore e giornalista, ispiratore del principio “l’olio come il vino, l’olivo come la vite”, ha dato il nome all’intero progetto, consentendone l’uso agli olivicoltori che vi aderiscono. La Veronelli Editore dà continuità all'iniziativa di Gino con l’assunzione del ruolo operativo di coordinamento generale del progetto e di attenta relazione con il mondo della produzione dell'Olio secondo Veronelli, insieme a quello di supervisione delle comunicazioni all'esterno.

Metapontum
Agrobios


E' una Società di ricerca che studia l’identificazione varietale delle cultivar ed il suo profilo genetico, inoltre conduce ricerche del profilo chimico degli oli monovarietali, definendone peculiarità e differenze. Per ciascun campione di unità oliveto, esegue analisi chimiche ed organolettiche per la conformità al disciplinare di produzione; elabora la tabella nutrizionale, fornendo indicazioni sulle analisi chimiche da inserire in etichetta; autorizza l’emissione delle fascette.